vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione

Woolrich e Master DTFC, la partnership continua

Insieme per garantire una formazione in linea con le esigenze del Fashion System

 

 

Il Master in Design and Technology for Fashion Communication rinnova la prestigiosa partnership con Woolrich, consolidando un rapporto di collaborazione iniziato durante lo scorso anno accademico. Un importante traguardo per il Master DTFC, costantemente impegnato ad aggiornare la propria offerta formativa rispetto alle esigenze del Fashion System, entrando in contatto diretto con le sue realtà di eccellenza. 

Gli studenti iscritti alla IV edizione del Master avranno, dunque, la possibilità di conoscere da vicino un brand che ha segnato la storia dell'abbigliamento outdoor per mezzo di prodotti senza tempo, da sempre sinonimo di innovazione tecnologica e qualità. Sono infatti previstI incontri con referenti aziendali, company visit e l'organizzazione condivisa di attività laboratoriali, garantendo così un percorso di studio aderente alle necessità del mercato del lavoro e delle professioni. 

Nel corso del primo anno di collaborazione, gli studenti hanno avuto la possibilità di incontrare Andrea CanéDirettore creativo di Woolrich International, intervenuto in qualità di special guest nell'ambito degli incontri con figure di spicco della moda. Agli iscritti alla III edizione del Master è, inoltre, stata offerta l'opportunità di visitare l'archivio aziendale di Woolrich, situato presso la sede di Bologna dove è conservato il patrimonio del brand, dagli esordi fino a oggi. Custode di alcuni pezzi storici, esso rappresenta la vera memoria di Woolrich, testimonianza delle conoscenze e delle tradizioni, dell’attenzione allo stile e alle materie prime che ne definiscono la fisionomia. 

  • VISITA ALL'ARCHIVIO WOOLRICH

  • VISITA ALL'ARCHIVIO WOOLRICH

  • VISITA ALL'ARCHIVIO WOOLRICH

  • VISITA ALL'ARCHIVIO WOOLRICH

  • VISITA ALL'ARCHIVIO WOOLRICH

Attraverso i suoi scaffali gli studenti hanno, infatti, ricostruito la storia di pezzi emblematici come i primi modelli della camicia di flanella con il classico pattern Buffalo Check, prodotta sin dal 1850, o dell’Arctic Parka, lanciato sul mercato nel 1972 e presto diventato simbolo del marchio anche in Europa e Asia. Il lavoro di ricerca è poi confluito nella mostra Check Point 90s. Paesaggi di moda dalla foresta alla strada.

Progettata nell'ambito del workshop finale “Out of the Archives” e presentata a Bologna in occasione dell'evento annuale del Master DTFC, CHECK POINT 90s è stata la mostra di moda attraverso la quale gli studenti della passata edizione hanno fatto esperienza, sotto la guida di professionisti e studiosi, nella creazione di un progetto espositivo teso alla valorizzazione del patrimonio conservato presso l'archivio aziendale di Woolrich, gli Archivi di Ricerca Mazzini e l'Archivio della Fondazione Fashion Research Italy – Fondo Renzo Brandone.

RICHIEDI INFO

SEGRETERIA DIDATTICA

Marco Contavalli – Fondazione Alma Mater

Via delle Belle arti, 42 - 40126 Bologna (BO)

+39 051 2091410

Scrivi una mail

Contatta il dott. Contavalli per informazioni di carattere didattico e amministrativo.

PER SAPERNE DI PIÙ

FB @masterforfashioncommunication.unibo
IG @master_dtfc

Scrivi una mail

Seguici su: