Homepage

UN MASTER PER FORMARE ESPERTI NELLA RIABILITAZIONE DEI DISORDINI NEUROMUSCOLOSCHELETRICI

Il Master risponde agli standard educativi dell’International Federation of Orthopaedic Manipulative Physical Therapists (IFOMPT). Il programma formativo intende diffondere e implementare una cultura terapeutica integrata nell’ambito della terapia manuale, basata su una visione bio-psico-sociale della persona, una metodologia clinica e didattica capace di coniugare evidenze scientifiche ed expertise individuale, un’integrazione delle diverse scuole e tradizioni di tale disciplina, un approccio terapeutico che integri terapia manuale passiva ed esercizio, considerati come strumenti complementari e interdipendenti.

Vai alla pagina

Didattica in emergenza da Covid-19

Il consiglio scientifico del Master in Fisioterapia muscoloscheletrica - quando il Governo, attraverso il DPCM del 5 novembre 2020, ha strutturato le limitazioni delle attività e degli spostamenti con una variabilità definita per zone regionali, in cui i valori di gravità e il rischio sono differenti - nel rispetto della vocazione istituzionale dell’Ateneo di Bologna di dare continuità alla didattica svolta in presenza quando possibile e in modalità telematica quando ciò non è consentito o quando gli studenti lo richiedono, ha accolto e fatto propria questa indicazione, attivando e promuovendo azioni che consentano agli studenti stessi di proseguire il proprio percorso formativo, per l’appunto, in presenza o a distanza, a garanzia dell’impegno di tempo e risorse assunte da essi e da tutta la faculty.

Tale scelta è stata intrapresa nel periodo emergenziale e viene confermata ancora oggi, fino a che le condizioni sanitarie non garantiranno a tutti di lavorare in sicurezza e serenità.

Torna su