vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione

Docenti

II corpo docente è costituito da professori universitari provenienti dall’Università di Bologna e da altri Atenei italiani. Per offrire agli studenti la possibilità di confrontarsi con il mondo delle professioni e con un metodo di lavoro operativo, dinamico ed esperenziale, il corpo accademico sarà affiancato da esperti di settore e professionisti.

Alessia Diana

Alessia Diana

Professore Associato - Università di Bologna

BIOGRAFIA

La Prof.ssa Alessia Diana ha conseguito con lode la laurea in Medicina Veterinaria presso l'Università degli Studi di Bologna nel luglio 1998. Nell’anno accademico 2001/02 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Diagnostica Collaterale in Medicina Veterinaria presso la medesima Università. Ha svolto un periodo di studio presso il Centro di Diagnostica per Immagini della Cummings School of Veterinary Medicine, Tuft University (Massachussets, USA). Dal 2001 al 2010 ha ricoperto il ruolo di Ricercatore Universitario presso il Dipartimento Clinico Veterinario dell’Università di Bologna mentre dal novembre 2010 ad oggi presta servizio come Professore Associato presso Il Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie. La Prof.ssa Diana svolge attività didattica nell’ambito della Diagnostica per Immagini, comprensiva d’incarichi didattici e attività esercitazionale pratica, nel Corso di Laurea Specialistica a ciclo unico in Medicina Veterinaria, nella Scuola di Specializzazione in “Patologia e Cinica degli Animali d’affezione” e nel Master di secondo livello in "Ultrasonologia specialistica in Medicina Veterinaria dei piccoli animali" presso l’università di Bologna. Dal 2003 al 2015 è stata Membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca interfacoltà in "Ultrasonologia in Medicina Umana e Veterinaria" afferente alla scuola di Dottorato di “Scienze Mediche generali e Scienze dei servizi”. Dal 2010 a tutt’oggi è responsabile del Servizio di Diagnostica per Immagini del Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie. I suoi principali interessi scientifici sono indirizzati alla diagnostica per immagini veterinaria e allo studio delle malattie cardiovascolari. E’ autore di più di 100 memorie a stampa, di cui 64 articoli in extenso pubblicati su riviste indicizzate peer-rewiewed che hanno ricevuto complessivamente 408 citazioni, mentre l’H index complessivo è pari a 12.

INSEGNAMENTI

  • Ecografia del gastroenterico
  • Ecografia dell’ urinario
  • Ecografia del peritoneo e del linfonodi
  • Ecografia della regione del collo e del torace
  • Ecografia del nervoso
  • Ecocontrastografia
  • Ecografia interventistica

 

Annamaria Grandis

Annamaria Grandis

Professore Associato - Università di Bologna

BIOGRAFIA

La Pro.ssa Annamaria Grandis si laurea in Medicina Veterinaria presso l’Università di Bologna nel 1996 (110 su 110 e lode). Nel 2000 ottiene, presso l’Università degli Studi di Perugia, il titolo di Dottore di Ricerca in “Citochimica ed Istochimica comparata in ambito animale”. Dall’ottobre 2000 al settembre 2014 è Ricercatore presso il Dipartimento di Morfofisiologia Veterinaria e Produzioni Animali dell’Università di Bologna, confluito nel 2011 nel Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie dell’Università di Bologna. A partire dal 15 settembre 2014 è Professore Associato presso il DIMEVET. Dal 2000 ad oggi svolge attività didattica nell’ambito del corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Medicina Veterinaria. Dal 2014 ad oggi è Docente del Master di II livello in “Ultrasonologia specialistica in Medicina Veterinaria dei piccoli animali” e, dal 2005 ad oggi, della Scuola di Dottorato in Scienze Veterinarie, presso l’Università di Bologna. L’attività di ricerca, condotta in collaborazione con Docenti dell’Università di Bologna e di altri Atenei italiani e stranieri, è stata oggetto di oltre 100 pubblicazioni (di cui 48 su riviste internazionali) con un H index complessivo pari a 10. La ricerca è rivolta alle tematiche inerenti la neuromorfologia, con l’utilizzo della microscopia tradizionale ed a fluorescenza, e l’anatomia macroscopica veterinaria, con la realizzazione di calchi anatomici. È referee per le riviste Annals of Anatomy, Anatomia, Histologia & Embryologia, Frontiers in Neuroanatomy, Frontiers in Veterinary Science e BMC Veterinary Research. E’ review editor per la rivista Frontiers in Veterinary Science e fa parte dell’Advisory Board della rivista Natural History Sciences – Atti della Società Italiana di Scienze Naturali e del Museo Civico di Storia Naturale di Milano.

INSEGNAMENTO

Anatomia applicata all'imaging ultrasonografico

Carlo Guglielmini

Carlo Guglielmini

Professore Ordinario - Università di Padova

BIOGRAFIA

Il Prof. Carlo Guglielmini ha conseguito la laurea in Medicina Veterinaria presso l'Università di Bologna nel 1986 con punti 110/110 e lode. Ha svolto il ruolo di Ricercatore Universitario presso dell’Università di Bologna dal 1991 al 1998. Nel 1995 ha svolto uno “Stage de Perfectionnement et d’Information” presso il “Service Medicine” de l’Ecole Nationale Vétérinaire d’Alfort in Francia. Nel novembre 1998 è stato nominato Professore Associato per il settore scientifico-disciplinare - Clinica Medica Veterinaria presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università di Padova. Nell’ ottobre 2002 ha preso servizio come Professore Ordinario per il medesimo settore scientifico-disciplinare presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università di Teramo. Da dicembre 2009 presta servizio come Professore Ordinario di Patologia Medica Veterinaria presso l’Università di Padova e, da gennaio 2014, è Direttore dell’Ospedale Veterinario Universitario Didattico dello stesso Ateneo. Nel novembre 2005 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Ultrasonologia Comparata in Medicina Umana e Veterinaria, presso l’Università di Bologna. Il Prof. Guglielmini ha svolto e svolge attività di docenza nel Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Medicina Veterinaria, in Scuole di specializzazione (Patologia e Clinica degli animali d’affezione, Medicina e Chirurgia del cavallo) e Master Universitari (Ultrasonologia specialistica dei piccoli animali), Scuole di Dottorato di Ricerca e corsi di aggiornamento post-lauream presso Società scientifiche e Ordini professionali su argomenti di medicina interna e cardiologia veterinaria. I suoi principali interessi scientifici sono rivolti all’approfondimento degli aspetti diagnostici e terapeutici delle cardiopatie dei piccoli animali e del cavallo. E’ autore di più di 100 memorie a stampa e, in particolare, di più di 60 articoli in extenso pubblicati su riviste indicizzate peer-reviewed.

INSEGNAMENTI

  • Ecocardiografia 2D, m-mode e doppler: tecnica e applicazioni
  • Ecocardiografia 2D, m-mode e doppler delle cardiopatie congenite
Daniele Zambelli

Daniele Zambelli

Professore Ordinario - Università di Bologna

BIOGRAFIA

Il Prof. Daniele Zambelli si laurea in Medicina Veterinaria all'Università degli Studi di Bologna nel 1991. Presso tale Università, nel 1995, ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Ostetricia e Ginecologia Veterinaria e dal 1996-1998 ha ricevuto una borsa di studio Post Dottorato. Ricercatore presso la Sezione Ostetrico-Ginecologica del Dipartimento Clinico Veterinario dal 1998. Diplomato ECAR (European  College of Animal Reproduction) dal 2002. Dal 2004 al 2007 membro del Comitato di Gestione dell’Ospedale Didattico Veterinario. Dal 2004 Professore Associato presso la Facoltà di Medicina Veterinaria di Bologna, poi Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie. Dal 2008 al 2014 è stato responsabile del Servizio di Riproduzione Animale e nel 2010 Direttore della Scuola in Patologia e Clinica degli Animali da Compagnia di Bologna. Membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca dal 2003 al 2017. Dal 2017 presta servizio come Professore Ordinario presso il Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie, dell’Università di Bologna, dove ricopre anche l’incarico di responsabile dell'Unità di Riproduzione Piccoli Animali. La sua attività assistenziale è particolarmente ricca e svolta quotidianamente, coprendo attività clinica, diagnostica e chirurgica nell’ambito dell’ostetricia/neontologia, ginecologia ed andrologia degli animali da compagnia. Le sue ricerche e pubblicazioni riguardano prevalentemente la riproduzione canina, felina (anche selvatici) con particolare riferimento all’andrologia e alla fecondazione artificiale. Responsabile e partecipante a progetti di ricerca inerenti la riproduzione di felini selvatici e delfini. Ha partecipato, come relatore, a numerosi seminari e congressi nazionali ed internazionali; è revisore per riviste internazionali di riproduzione. Autore di più di 100 pubblicazioni/capitoli di libri. 

INSEGNAMENTO

Ecografia dell’apparto genitale maschile e femminile

Giacomo Gnudi

Giacomo Gnudi

Professore Ordinario - Università di Parma

BIOGRAFIA

Il Prof. Giacomo Gnudi è laureato in Medicina Veterinaria (106/110)  presso l’Università di Parma nel 1988. Ha svolto un periodo di training di un anno in Radiologia Veterinaria presso il Dipartimento di Radiologia Clinica del Dipartimento di Scienze veterinarie  della Swedish University of Agricultural Science, Uppsala, Svezia nel 1992. Negli anni successivi ha partecipato a numerosi stage e corsi di “Diagnostica per Immagini” in Inghilterra e Lussemburgo. Dal 31 Dicembre 2016 ad oggi, in qualità di Professore Ordinario, copre l’incarico di insegnamento di “Diagnostica per Immagini” presso il Dipartimento di Scienze medico veterinarie, Università di Parma.  Fa parte del corpo docente del Master di II livello in Diagnostica per immagini dei piccoli animali, Dipartimento di Scienze veterinarie, Università di Pisa, del Master di II livello in Medicina interna e della Scuola di Dottorato in Scienze Medico-Veterinarie,  Università di Parma. Si è sempre occupato di diagnostica per immagini, con particolare riferimento alla radiologia tradizionale, CT ed alla ecografia dei piccoli e grossi animali. Oggi copre l’incarico di Responsabile dell’Unità Operativa di Diagnostica per Immagini, dell’OVUD (Ospedale Veterinario Universitario Didattico), Dipartimento di Scienze Medico-Veterinarie, Università di Parma. Dal 25 gennaio 2018, copre l’incarico di Direttore del Dipartimento di Scienze Medico-Veterinarie, Università di Parma. È Autore e coautore di pubblicazioni e comunicazioni a congressi sia di interesse nazionale che internazionale. È socio dell’EVDI (European Diagnostic Imaging Veterinary Association), IVRA (International Veterinary Radiology Association) e della SIUMB (Sezione Veterinaria).

INSEGNAMENTI

  • Ecografia muscolo-scheletrica
  • Ecografia dell’apparato tegumentario
Giuseppe Spinella

Giuseppe Spinella

Ricercatore - Università di Bologna

BIOGRAFIA

Il Dott. Giuseppe Spinella ha conseguito la laurea in Medicina Veterinaria presso l’Università di Bologna nel 1999 con una tesi sull’impiego dei mezzi di contrasto ultrasonografici. Nel gennaio 2005 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in “Diagnostica per Immagini e Chirurgia Endoscopica Veterinaria” presso l’Università di Teramo. Ha svolto il ruolo di Ricercatore Universitario nel settore Clinica Chirurgica Veterinaria presso l’Università degli Studi Magna Graecia di Catanzaro dal 2006 al 2012. Dal 2012 ad oggi svolge l’attività di Ricercatore Confermato presso l’Università di Bologna. Ha svolto stages di approfondimento in chirurgia endoscopia veterinaria presso la Colorado State University (USA) nel 2003 e presso l’Università Complutense di Madrid (ES) nel 2005 e 2007. Dal 2009 ad oggi collabora scientificamente con il prof. Jose Vilar (Università di Las Palmas di Gran Canaria- ES) sulla biomeccanica e sull’ecografia muscolo-tendinea del cane e del cavallo. Nel 2017 ha conseguito il titolo di Diplomato presso l’American College of Veterinary Sports Medicine and Rehabilitation (ACVSMR) e dal 2018 tale titolo è riconosciuto anche presso l’European College of Veterinary Sports Medicine and Rehabilitation (ECVSMR). Ha svolto e svolge attività didattica nel Corso di Laurea in Medicina Veterinaria (Università di Catanzaro e Università di Bologna), nel corso di Laurea in Scienze e Tecnologia della Produzione Animale (Università di Catanzaro), nel Master Universitario di Ultrasonologia specialistica in Medicina Veterinaria dei piccoli animali – Università di Bologna e presso centri di ricerca (CNR/CERC Roma). I principali interessi scientifici riguardano gli aspetti diagnostici e terapeutici delle patologie muscolo-scheletriche e la chirurgia di urgenza dei piccoli animali. È autore di numerose memorie a stampa, pubblicate su riviste indicizzate peer-reviewed.

INSEGNAMENTO

Ecografia muscolo-scheletrica

Marco Baron Toaldo

Marco Baron Toaldo

Ricercatore - Università di Bologna

BIOGRAFIA

Il Dott. Marco Baron Toaldo ha conseguito la laurea in Medicina Veterinaria, presso l’Università di Bologna nel 2007 superando l’esame di abilitazione alla professione veterinaria nello stesso anno. Nel marzo 2011, ancora presso l’Università di Bologna, ottiene il Dottorato di Ricerca in Ultrasonologia in Medicina Umana e Veterinaria. Nel 2009 è stato osservatore occasionale presso la Clinica Veterinaria Malpensa, sotto la supervisione del dottor Roberto Santilli per l’approfondimento di materie di cardiologia clinica veterinaria ed Externship presso l’Institut Gustave Roussy di Parigi supervisionato dalla dottoressa Nathalie Lassau, per lo studio ed approfondimento dei modelli animali di tumore e lo studio dell’imaging preclinico e molecolare. Nel 2010 è stato Externship presso l’unità di cardiologia della Cornell Univeristy sotto la supervisione della dottoressa Sydney Moise per l’approfondimento di materie di cardiologia clinica veterinaria. Nel 2011 e nel 2012 è stato Assegnista di Ricerca presso il Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie per lo studio della cardiologia veterinaria e progetti di ricerca di base su modelli animali preclinici. Dal 1 Aprile 2012 ha iniziato un programma di Residency non-conforming in cardiologia (ECVIM-CA cardiology) della durata di 5 anni condiviso tra l’Università di Bologna e la Vetsuiss Faculty di Zurigo, sotto la supervisione del prof. Tony Glaus. A Marzo 2018 ha sostenuto l’esame conclusivo del College ottenendo il titolo di Diplomato ECVIM-CA (cardiology). Attualmente lavora come Ricercatore presso il Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie dell’Università di Bologna. È autore di numerose pubblicazioni apparse su riviste nazionali ed internazionali e di presentazioni orali e poster scientifici accettati a congressi nazionali ed internazionali sul tema della cardiologia veterinaria e dell’oncologia applicata su modelli laboratoristici pre-clinici.

INSEGNAMENTI

  • Ecocardiografia 2d, m-mode e doppler: tecnica e applicazioni 
  • Ecocardiografia 2d, m-mode e doppler delle cardiopatie acquisite
  • Ecocontrastografia
Mario Cipone

Mario Cipone

Professore Ordinario - Università di Bologna

BIOGRAFIA

Il Prof. Mario Cipone ha conseguito la Laurea con lode in Medicina Veterinaria presso l’Università di Bologna nel 1979. È risultato vincitore del premio di studio “Prof. Albino Messieri” per aver riportato la più alta votazione media nelle materie afferenti ai gruppi clinici nell’A.A.1977/1978. Ha svolto un periodo di studio presso il Centro di Radiologia e Diagnostica per Immagini della Facoltà di Medicina Veterinaria di Philadelphia. È stato Docente guida della scuola di Dottorato di Ricerca in Medicina Interna presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università degli Studi di Torino dal 1991 al 1994. È stato Docente presso la scuola di specializzazione in Radiologia Veterinaria della Facoltà di Medicina Veterinaria presso l’Università degli Studi di Torino dal 1994 al 1996. È stato Docente di Radiologia Veterinaria e Diagnostica per Immagini presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università degli Studi di Teramo dal 1995 al 1999. È Professore Ordinario e Docente di Radiologia Veterinaria e Diagnostica per Immagini presso la Facoltà di Medicina Veterinaria di Bologna. È stato Docente guida della scuola di Dottorato di Ricerca interfacoltà di Ultrasonologia in Medicina Umana e Veterinaria. È stato Docente della scuola di specializzazione in Patologia e Clinica degli animali d’affezione dell‘ Università di Bologna. È stato Presidente della sezione di studio di ecografia veterinaria della Società Italiana di Ultrasonografia in Medicina e Biologia. Dal 2011 al 2018 è stato Direttore del Master di secondo livello in Ultrasonologia specialistica in Medicina Veterinaria dei piccoli animali. E’ stato stato responsabile dei settori di Radiologia, Tomografia Computerizzata, Ecotomografia ed EcoDoppler del reparto di Diagnostica per Immagini del Dipartimento Clinico Veterinario di Bologna dal 1990 al 2010. È autore di più di 80 pubblicazioni recensite su repertori bibliografici internazionali su argomenti di Radiologia, ecografia, cardiologia.

INSEGNAMENTI

  • Ecografia bidimensionale e doppler
  • Ecografia della milza
  • Ecografia vascolare addominale
  • Ecografia interventistica
  • Refertazione
Mauro Pivetta

Mauro Pivetta

Lecturer in Diagnostica per Immagini Veterinaria presso l’Università Royal Veterinary College di Londra (Regno Unito).

BIOGRAFIA

Il Dott. Mauro Pivetta ha conseguito la laurea in Medicina Veterinaria presso l’Università di Bologna nel 2003. Nel 2008 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca. Dal 2007 al 2009 ha ricoperto, il ruolo di Assegnista di Ricerca presso il Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie dell’Università di Bologna svolgendo attività di docenza e clinico assistenziale nel settore di Medicina Interna e di Diagnostica per Immagini. Dal 2010 al 2013 ha portato a termine il Residency in Diagnostica per Immagini presso l’Animal Health Trust (Regno Unito) conseguendo nello stesso anno il titolo di Diplomato al College Europeo di Diagnostica per Immagini in Medicina Veterinaria (ECVDI). E’ autore di pubblicazioni su riviste internazionali e relatore a congressi nazionali ed internazionali. Dal 2013 è segretario dell’EAVDI (European Association Veterinary Diagnostic Imaging). Attualmente ricopre il ruolo di Lecturer in Diagnostica per Immagini Veterinaria presso l’Università Royal Veterinary College di Londra (Regno Unito).

INSEGNAMENTO

Ecografia dell’occhio

 

Pascaline Pey

Pascaline Pey

Professore Associato - Università di Bologna

BIOGRAFIA

La Prof.ssa Pascaline Pey, di nazionalità francese, si è laureata in Medicina Veterinaria presso l'École Nationale Vétérinaire d'Alfort – Parigi. Ha lavorato in Belgio, presso l’Università di Ghent, come Dottorando e Resident; in Canada, presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università di Montréal – Saint-Hyacinthe nella posizione di Medical Imaging Clinical Instructor e a Parigi – Maisons-Alfort dove ha ricoperto la posizione di Assistant Professor e Head of the Medical Imaging Department. Il suo percorso formativo, che associa i titoli di Dottore di Ricerca e di Diplomato al College Europeo di Diagnostica per Immagini in Medicina Veterinaria (ECVDI), si caratterizza per un costante impegno nello studio della diagnostica per immagini avanzata in corso di patologie degli animali domestici. La Prof.ssa Pey fa parte del Board (segretaria) College Europeo di Diagnostica per Immagini in Medicina Veterinaria. Dal dicembre 2017 ricopre il ruolo di Professore Associato presso l’Università di Bologna. È autore di numerose pubblicazioni su riviste nazionali ed internazionali e di presentazioni orali e poster scientifici a congressi nazionali ed internazionali nell’ambito della diagnostica per immagini applicata all’endocrinologia, alla neurologia, alla pneumologia e all’urologia dei piccoli animali.

INSEGNAMENTI

  • Ecografia delle ghiandole surrenali
  • Ecografia del fegato
Nikolina Linta

Nikolina Linta

Borsista - Università di Bologna

BIOGRAFIA

La Dott.ssa Nikolina Linta ha conseguito la laurea in Medicina Veterinaria presso l’Università di Bologna nel 2010 con punti 110/110 discutendo una tesi sperimentale sull’impiego del mezzo di contrasto ecografico nello studio dell’apparato gastroenterico nel gatto. Nello stesso anno ha superato l’esame di abilitazione alla professione veterinaria iscrivendosi all’Albo dei Medici Veterinari di Udine. Nel maggio 2018 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Scienze Veterinarie presso l’Università di Bologna nell’ambito dell’area tematica Ultrasonologia Veterinaria. Nell’anno accademico 2012-2013 ha ricoperto l’incarico di “Tutor” nella prima edizione del Master di secondo livello in “Ultrasonologia Specialistica in Medicina Veterinaria dei Piccoli Animali” dell’Università di Bologna. Dal 2013 ad oggi frequenta quotidianamente il Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie, dove svolge attività clinico-assistenziale presso il servizio di Diagnostica per Immagini. Svolge, inoltre, attività didattica pratico-applicativa per gli insegnamenti di “Anatomia Radiografica e Tomografica Veterinaria Normale”, “Diagnostica per Immagini ed Endoscopia Medica Veterinaria” e “Radiologia Veterinaria e Medicina Nucleare” nell’ambito del Corso di Laurea in Medicina Veterinaria. Nell’anno accademico 2017-2018 ha svolto attività didattica nell’ambito della terza edizione del Master di secondo livello in “Ultrasonologia Specialistica in Medicina Veterinaria dei Piccoli Animali” dell’Università di Bologna. È coautrice di pubblicazioni e comunicazioni a congressi di interesse nazionale ed internazionale nell’ambito della diagnostica per immagini dei piccoli animali.

INSEGNAMENTO

Ecografia dell'apparato gastroenterico

Swan Specchi

Swan Specchi

Radiologo presso l’Istituto Veterinario di Novara, Servizio di Diagnostica per Immagini e Teleradiologo presso Antech Imaging Service

BIOGRAFIA

Il Dott. Swan Specchi è attualmente radiologo presso l’Istituto Veterinario di Novara, Servizio di Diagnostica per Immagini e Teleradiologo presso Antech Imaging Service. Si laurea DMV nel 2007, presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università di Bologna, con una tesi dal titolo “Uso dell’endescopia per la diagnosi delle patologie nasali nel cane”, Dipartimento Clinico Veterinario, Università di Bologna. Ottiene il Dottorato in Clinica e Terapia d’Urgenza Veterinaria (Diagnostica per Immagini) presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università di Bologna da Gennaio 2008 a Dicembre 2011. Philosophy Doctor (PhD) presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università di Bologna nel maggio 2011, con una tesi di Dottorato dal titolo “Valutazione del piccolo intestino con mezzo di contrasto ecografico nel gatto”. Da giugno 2011 a giugno 2014 svolge un programma di residency in radiologia presso Faculté de Médecine Vétérinaire de l’Université de Montréal, Canada, al termine del quale ottiene il Diplome d’Études Superieures (DÉS). Si diploma inoltre presso l’American College of Veterinary Radiology (DACVR) nel settembre 2014.

INSEGNAMENTO

Ecografia vascolare addominale

Seguici su: