vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione

Obiettivi e destinatari

OBIETTIVI DEL MASTER

L'obiettivo prioritario del Master è quello di fornire competenze distintive di pianificazione, direzione e controllo aziendale da impiegare nel settore della pubblica amministrazione.  Perché ciò avvenga, verranno approfonditi processi e metodologie, nonché forniti gli strumenti di pianificazione, programmazione, rendicontazione e controllo concernenti il governo ed il funzionamento di una PA locale.

Il raggiungimento di questi risultati verrà garantito attraverso:

  • la scelta di un corpo docente specializzato nel Public Sector 
  • l'attivazione di workshop e seminari con figure di spicco nel contesto della pubblica amministrazione, come direttori generali, dirigenti e amministratori
  • una programmata serie di esercitazioni su casi aziendali concreti tratti dalla realtà nazionale ed internazionale.

 

In modo particolare, il Master si focalizza su strategie e politiche pubbliche, per fornire agli studenti la capacità di definire scelte politiche e gestionali in riferimento al territorio amministrativo, considerato sotto un profilo economico-sociale.
I futuri dirigenti dovranno infatti coadiuvare gli amministratori nella progettazione e nell'attuazione di politiche pubbliche che possano risultare efficaci in termini di ricadute sul territorio.

 

PROFILO PROFESSIONALE

Gli studenti del Master otterranno specifiche conoscenze di direzione e governo aziendale, richieste per gestire la complessità organizzativa che un ente oggi deve poter affrontare. Professionalità di questo tipo sono sempre più richieste e necessarie per far fronte a un contesto locale che oggi è sempre più "allargato" e innovato, a causa di tutte le recenti modifiche normative e organizzative concernenti le dinamiche degli assetti istituzionali del territorio. 
Il Master intende valorizzare sia le figure apicali responsabili di aree o settori organizzativi, sia il personale di staff direzionale, nell'intento di fare acquisire una spiccata attitudine all'impiego di nuove leve di governance del territorio.

 

DESTINATARI

Il Master è rivolto prevalentemente a:

  • soggetti laureati già inseriti nell'ambito lavorativo della pubblica amministrazione (amministratori, dirigenti e funzionari);
  • neolaureati che aspirano ad entrare nello staff direzionale di enti locali o aziende di servizi pubblici o in posizioni organizzative,
  • liberi professionisti (come dottori commercialisti, revisori e consulenti aziendali) che intendano sviluppare specifiche e innovative competenze manageriali per contribuire al miglioramento della gestione della "res publica".

 

RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI

Al termine del percorso formativo, il diplomato del Master dovrà dimostrare di aver acquisito competenze di gestione degli strumenti del controllo interno.
Inoltre, dovrà provare di possedere una conoscenza delle principali tecniche di gestione e valorizzazione delle risorse umane, considerando il primario ruolo di queste ultime nell'attività amministrativa.