vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione

Il Master

Il master in breve

prato e alberi

Difesa del verde ornamentale per produzioni e progettazioni ecosostenibili

 

Promosso dal Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari dell’Università di Bologna con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Imola e il sostegno di Green Ravenna s.r.l., il Master nasce dalle attuali esigenze professionali di formare il fitopatologo specializzato nella produzione e salvaguardia del patrimonio vegetale ornamentale.

L’enorme variabilità e il continuo dinamismo delle avversità che interessano le piante ornamentali presuppongono, infatti, un’approfondita conoscenza degli agenti patogeni, degli insetti e altri animali, delle infestanti, delle caratteristiche epidemiologiche delle malattie e delle moderne tecniche diagnostiche per la messa a punto di interventi di difesa e prevenzione ad hoc, nel pieno rispetto dell’ambiente.

 

Il master in Difesa del verde ornamentale riguarda il settore delle piante ornamentali (ed officinali).
Le malattie (anche quelle dovute ad attacchi da insetti, acari, nematodi, ecc.) sono del tutto diverse da quelle delle orticole, dei fruttiferi, e dell'agricoltura tradizionale normalmente presente nei programmi universitari.

Per poter affrontare nella maniera migliore la progettazione e la manutenzione del verde ornamentale si è proposta l'attivazione di questo master che si pone la finalità di preparare fitopatologi competenti, in grado di affrontare i problemi fitosanitari a livello produttivo (ad esempio a sostegno di vivaisti e coltivatori in aziende floricolo/ornamentali), così come esperti nel mantenimento e conservazione del Verde pubblico e privato.

Non ci si improvvisa esperti fitopatologi ed anche le scelte, ad esempio, per l’allestimento di aree verdi, anche infrastrutturali, richiedono persone competenti, che conoscano non solo le piante, ma anche le loro esigenze.

Durante il percorso delle lezioni che si svilupperanno nei fine settimana della prima metà del 2020, si affronteranno diversi temi, partendo ovviamente dai concetti di base di Patologia vegetale concentrandosi sul Verde e sul Paesaggio in senso lato, anche del recupero ambientale (parchi e giardini di valore storico e naturalistico).

Si affronterà, inoltre, il tema della commercializzazione di piante e parti di piante e della introduzione di nuovi patogeni, insetti, ecc. in aree nuove. Ci saranno i funzionari dei Servizi fitosanitari che proporranno le loro esperienze sul campo.

Oltre alle lezioni frontali saranno previste visite didattiche presso importanti realtà nazionali in cui sarà possibile osservare direttamente i concetti presentanti in aula.

INFORMAZIONI GENERALI

Leggi dettagli

CALENDARIO SCADENZE

Leggi dettagli

timetable

INVIO CANDIDATURE

entro il 2 dicembre 2019

SELEZIONI

11 dicembre 2019

PUBBLICAZIONE GRADUATORIA

19 dicembre 2019

IMMATRICOLAZIONI

dal 19 dicembre 2019 al 9 gennaio 2020

IN AULA

dal 17 gennaio 2020

DOMANDE? CONTATTACI!

Lanfranco Corradini

Tutor del Master

Via Garibaldi, 24 - 40026 Imola (BO)

Scrivi una mail

Vai al sito

Il tutor del master costituisce un utile punto di riferimento per gli studenti anche nei rapporti con i docenti ed in generale nell'organizzazione delle proprie attività di studio.
c/o Sede di Palazzo Vespignani

UGO DALL'OLIO

FAM - Fondazione Alma Mater

Via delle Belle Arti, 42 - 40126 Bologna (BO)

+39 051 2091962

Scrivi una mail

Contatta FAM per informazioni di carattere scientifico e didattico relative al Master (programma, calendario delle lezioni, esami, stage/project work, etc.).

Ufficio Master

Università di Bologna

Via San Giacomo, 7 - 40126 Bologna

+39 051 2098140

Scrivi una mail

Contatta l'Ufficio Master per informazioni di carattere amministrativo.
Giorni e orari di apertura al pubblico:
lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle 09:00 alle 11:15
martedì e giovedì dalle 14:30 alle 15:30

Seguici su: