Didattica

250 ore di lezioni teorico-pratiche con docenti universitari ed esperti del settore. Gli insegnamenti saranno tenuti in lingua italiana o in lingua inglese, a seconda dei docenti.

Il Master prevede sei insegnamenti, ognuno dei quali articolato in tre moduli, per un totale di 250 ore. Gli insegnamenti si svolgeranno in parallelo e non in sequenza tra loro.

Le lezioni si potranno tenere, a scelta dei docenti, in italiano o in inglese. È pertanto requisito indispensabile per l'ammissione al Master la conoscenza adeguata delle due lingue.

Il metodo è teorico e pratico, e gli insegnamenti sono tenuti da accademici ed esperti della Banca d’Italia, della Banca Centrale Europea, della Commissione Europea, dell’Autorità Bancaria Europea, oltre che da esponenti dell’industria bancaria, di primari studi legali e società di consulenza di riconosciuta esperienza e competenza.  

La presenza di un corpo docente con complementari competenze ed esperienze assicura, per ogni argomento, una trattazione accurata sia dei profili teorici sia di quelli pratico-applicativi.

Per ciascun insegnamento è prevista una lezione magistrale da parte di un esperto di alto livello della materia, unitamente a una sessione di tre ore di discussione, guidata dal responsabile dell’insegnamento ma con ruolo attivo dei partecipanti e la presenza di altri esperti, incentrata sull'analisi di un tema di particolare importanza e attualità nella materia di insegnamento.

PIANO DIDATTICO

BLOCCO I

 

 

BLOCCO II

 

DIDATTICA

LEZIONI

250 H

da novembre 2022 a giugno 2023

venerdì (ore: 9-13; 14-18)

sabato (ore: 9-13)

FREQUENZA OBBLIGATORIA: MINIMO 70%

APPROFONDIMENTI

lezioni magistrali e sessioni di discussione dedicati a tematiche in evoluzione sul piano normativo o applicativo

VALUTAZIONE DELLA PREPARAZIONE

Esame scritto

Esercitazioni pratiche

Dialogo partecipe

Project work o moot court

Lavoro finale