Docenti

Le lezioni del Master saranno condotte da docenti dell'Università di Bologna, docenti esterni diplomati presso l'American College of Veterinary Sports Medicine and Rehabilitation (ACVSMR) e/o l'European College of Veterinary Sports Medicine and Rehabilitation (ECVSMR), medici veterinari esperti nei diversi ambiti del mondo sportivo e riabilitativo (specialisti e/o in possesso di qualifiche come il titolo internazionale di Certified Canine Rehabilitation Practitioner - CCRP).

Giuseppe Spinella

Giuseppe Spinella

Dipartimento di Scienze mediche veterinarie - Università di Bologna

Professore Associato

      

 

 

 BIOGRAFIA

Si laurea in Medicina Veterinaria nel 1999 presso l’'Università degli Studi Alma Mater di Bologna, conseguendo, nello stesso anno, l’Abilitazione all'Esercizio della Professione Veterinaria. Nel 2005 ha conseguito il Dottorato di Ricerca in “Diagnostica per Immagini e chirurgia endoscopica veterinaria” presso l’Università degli studi di Teramo. Nel periodo 2004-2006 è Assegnista di Ricerca su progetto “Tecniche chirurgiche per la correzione di difetti cardiovascolari in medicina veterinaria” presso il Dipartimento Clinico Veterinario – Sez. Chirurgica – Università di Bologna.  Dal 2006 al 2012 è Ricercatore Universitario (SSD VET/09 – Clinica Chirurgica Veterinaria) presso l’Università di Catanzaro e, dal 2012 al 2022, presso l’Università di Bologna. Da maggio 2022 riveste il ruolo di Professore Associato presso l'Università di Bologna. A partire dal 2003, svolge numerosi periodi di studio e perfezionamento all’estero, anche come Visiting Professor. Nel 2017 consegue in titolo di diplomato all’American College of Veterinary Sports Medicine and Rehabilitation (canine) (ACVSMR) e nel 2018 è diplomato de facto all’European College of Veterinary Sports Medicine and Rehabilitation (ECVSMR). È Specialista Europeo in medicina sportiva e riabilitativa veterinaria dei piccoli animali. Associate Editor per la rivista BMC Veterinary Research (section - Musculoskeletal disorders and orthopaedics) e relatori su invito a diversi congressi e corsi di formazione e perfezionamento. I risultati delle sue ricerche sono testimoniati da numerose pubblicazioni scientifiche apparse su riviste nazionali ed estere dotate di Impact Factor, nonché su atti congressuali nazionali e internazionali.

I principali campi di interesse scientifico riguardano la diagnostica ecografica dell’apparato locomotore, la biomeccanica del cane, la riabilitazione e la clinica chirurgica veterinaria applicata al cane sportivo e da lavoro.

DIRETTORE DEL MASTER

INSEGNAMENTI NEL MASTER

"Stato dell’arte sulla medicina sportiva in Italia e all’estero: dall’addestramento alla nutrizione del cane sportivo"; "Approccio clinico, metodi di monitoraggio dello sforzo fisico e patologie muscolo-scheletriche nel cane atleta e da lavoro"; "La diagnostica per immagini nel cane atleta e da lavoro"; "Visita Fisiatrica ed effetti dell’immobilizzazione sull’apparato muscolo-scheletrico"; "Fisioterapia strumentale"

Pier Attilio Accorsi

Dipartimento di Scienze mediche veterinarie - Università di Bologna

Professore associato confermato

 

 

BIOGRAFIA

Si Laurea in Medicina Veterinaria cum laudae nel 1988. Consegue, nel 1993, il Dottorato di Ricerca in Neuroendocrinologia degli Animali Domestici e nello stesso anno diviene Ricercatore Universitario. Nel 2001 è Professore Associato presso il Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie dell’Università di Bologna. E’ autore di oltre 150 pubblicazioni di natura sperimentale su riviste scientifiche internazionali e nazionali, per alcune delle quali svolge, inoltre, attività di referee. È titolare del brevetto nazionale per “l’Allestimento di sistemi di coltura tridimensionale in matrice biocompatibile di cellule follicolari ovariche e di follicoli ovarici”. La sua attività scientifica è stata rivolta principalmente allo studio dell'endocrinologia della bovina da latte e della fisiologia della ghiandola mammaria bovina. Attualmente si occupa dell'individuazione di parametri fisiologici ed endocrini utilizzabili quali indicatori di benessere animale con particolare interesse allo sviluppo di metodiche non invasive di prelievo del materiale biologico.

 

INSEGNAMENTI NEL MASTER

‘Anatomia topografica muscolo-scheletrica, fisiologia del muscolo e dell’apparato cardio-respiratorio del cane’ e ‘Stato dell’arte sulla medicina sportiva in Italia e all’estero: dall’addestramento alla nutrizione del cane sportivo’

Michela Antonucci

Michela Antonucci

Centro di fisioterapia "Kinetic" - Ospedale I Portoni Rossi, Zola Predosa, Bologna.

 

 

 

 

 

BIOGRAFIA

Nel 2010 si laurea in Medicina Veterinaria a Bologna. Nel 2018 diviene fisioterapista veterinaria con titolo internazionale, ottenendo l’accreditamento CCRP (Certified Canine Rehabilitation Practitioner), titolo rilasciato dall'Università del Tennessee. Ha conseguito nel 2021 il diploma finale della scuola SIAV Società Italiana di Agopuntura Veterinaria (corso triennale). Attualmente è co-responsabile del centro di fisioterapia "Kinetic" dell'Ospedale I Portoni Rossi, Zola Predosa (BO). È autore di pubblicazioni in riviste internazionali.

 

INSEGNAMENTO NEL MASTER

Terapie complementari in fisioterapia

Lili Asnal

Lili Asnal

Direttore Sanitario - Centro di fisioterapia, Ambulatorio Veterinario “Patagonia”, Castelfranco Veneto (TV)

 

 

 

 

 

BIOGRAFIA

Si laurea in Medicina Veterinaria nel 1992 presso la Facoltà di Medicina Veterinaria Universidad Nacional de Rosario, a Casilda (Argentina). Nel 2000, riceve in Italia la Laurea Magistrale in Medicina Veterinaria, presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università di Milano, lavorando successivamente in diverse cliniche private del Nord-est d’Italia. Ha effettuato periodi di visiting in diverse Università americane (North Carolina State Universiity e Ohio State University). Dal 2004 è Titolare e Direttore Sanitario dell’Ambulatorio Veterinario “Patagonia” di Castelfranco Veneto (TV) primo centro di Fisioterapia Riabilitativa del Veneto. Dal 2008 è fisioterapista veterinaria con titolo internazionale (Certified Canine Rehabilitation Practitioner – CCRP University of Tennessee). Attualmente in fase di conclusione del Master di Medicina Interna dei piccoli  animali presso la Universidad Autonoma de Barcelona. Docente in corsi di formazione in fisioterapia dei piccoli animali, è correlatore di tesi di laurea presso il Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie dell’Università di Bologna.

 

INSEGNAMENTI NEL MASTER

‘Fisioterapia manuale: tecniche di massaggio, mobilizzazione articolare, esercizi terapeutici attivi e passivi, idroterapia’ e ‘Fisioterapia strumentale’

Maria Laura Bacci

Maria Laura Bacci

Dipartimento di Scienze mediche veterinarie - Università di Bologna

Professoressa ordinaria

 

 

BIOGRAFIA

Si laurea in Medicina Veterinaria, presso l'Università degli Studi di Bologna, nel 1987, con votazione di 110/110 e lode e nello stesso anno consegue l’abilitazione all'esercizio della professione. Nel 1992 consegue presso l’Università di Sassari il Dottorato di Ricerca in Fisiologia della Riproduzione Animale. Dagli anni ’90 ricopre, per l’Università di Bologna, numerosi incarichi accademici e dal 2014 è Professore Ordinario di Fisiologia Veterinaria, responsabile dell’insegnamento di Fisiologia Veterinaria I, impartendo lezioni inerenti la fisiologia generale e della cellula, la fisiologia del sangue, dell’apparato digerente e del sistema nervoso. Riveste il ruolo di Presidente del Comitato Scientifico della Società Italiana delle Scienze Veterinarie (SISVET). La sua attività di ricerca si è concretizzata in oltre 250 note a stampa, 116 delle quali pubblicate su riviste scientifiche internazionali con un h-index personale di 27. Si occupa principalmente di medicina traslazionale sul modello suino. Partecipa a molti progetti, nazionali ed Europei, ed è stata responsabile scientifico dell'UO di Bologna per numerosi progetti PRIN. È affiliata anche al CIRI Scienze della Vita e Tecnologie della Salute dell'Università di Bologna.

 

INSEGNAMENTO NEL MASTER

Anatomia topografica muscolo-scheletrica, fisiologia del muscolo e dell’apparato cardio-respiratorio del cane

 

Andrea Bertuglia

Professore Associato - Dipartimento di Scienze Veterinarie– Università di Torino

 

 

 

BIOGRAFIA

Nel 2000 si laurea in Medicina Veterinaria presso l’Università di Torino, ottenendo, il premio per la miglior tesi dell’anno. Successivamente consegue (nel 2004) il Dottorato di Ricerca in traumatologia del cavallo presso lo stesso Ateneo. Dal 2004 è Professore associato presso il Dipartimento di Scienze Veterinarie dell’Università di Torino. Trascorre vari periodi di formazione e tirocinio all’estero, prevalentemente nel Regno Unito. Ha conseguito il diploma Americano presso il College di Medicina Sportiva Veterinaria e Riabilitazione conseguendo successivamente lo stesso riconoscimento presso l’analogo college Europeo È autore di numerose pubblicazioni su riviste scientifiche nazionali e internazionali, per alcune delle quali svolge, inoltre, attività di reviewer. I principali temi di ricerca riguardano le lesioni muscoloscheletriche nei cavalli da corsa American Standardbred, l’artrosi equina e la medicina rigenerativa.

 

INSEGNAMENTO NEL MASTER

Fisioterapia strumentale

Giacomo Biagi

Giacomo Biagi

Dipartimento di Scienze mediche veterinarie - Università di Bologna

Professore associato confermato

 

 

BIOGRAFIA

Laureato con lode in Medicina Veterinaria presso l'Università di Bologna nel 1994, è Allievo Ufficiale di Complemento presso la Scuola del Corpo Veterinario Militare di Pinerolo nel 1995 e successivamente presta servizio per 12 mesi come Sottotenente Veterinario presso il Centro Addestramento Cinofili della Guardia di Finanza ad Intimiano (CO). Nel 1999 consegue il Dottorato di Ricerca in “Miglioramento qualitativo degli alimenti destinati all'uomo”. Svolge numerose esperienze di ricerca all’estero, principalmente in Germania e negli Stati Uniti. È Professore associato confermato presso il Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie dell'Università di Bologna. È membro del FEDIAF Scientific Advisory Board. Dal novembre 2017 è Presidente della Società Italiana di Alimentazione e Nutrizione Animale – SIANA.

 

INSEGNAMENTO NEL MASTER

Stato dell’arte sulla medicina sportiva in Italia e all’estero: dall’addestramento alla nutrizione del cane sportivo

Barbara Bocksthaler

Barbara Bocksthaler

University Clinic for Small Animals, Clinical Unit of Small Animal Surgery – Università di Vienna

 

 

 

 

 

BIOGRAFIA

Dopo la laurea in Medicina Veterinaria (Università di Vienna, 1994), consegue il dottorato con una tesi dal titolo "Anomalie cromosomiche numeriche e strutturali nei tumori solidi dei gatti”. È stata certificata come specialista in medicina fisica e riabilitativa nel 2004 (Austria) e come praticante di riabilitazione canina (CCRP) certificata nel 2007. Dal 2008 al 2012 è responsabile della sezione piccoli animali dell’Austrian Society of Veterinariens. Dal 2015 è Direttore del corso universitario CCRP presso l'Università di medicina veterinaria di Vienna. È diventata Diplomata dell'American College for Veterinary Sports Medicine and Rehabilitation nel 2016 ed è attualmente presidente del board dello European College for Veterinary Sports Medicine and Rehabilitation .Svolge il ruolo di Reviewer per numerose riviste scientifiche e ha organizzato molteplici convegni e workshop, nazionali e internazionali.  

EN Version

After graduating in Veterinary Medicine (University of Vienna, 1994), she obtained her doctorate with a thesis entitled "Numerical and structural chromosome abnormalities in solid tumours in cats". She was certified as a specialist in physical medicine and rehabilitation in 2004 (Austria) and Certified Canine Rehabilitation Practitioner (CCRP) in 2007. From 2008 to 2012 she is Head of the small animal section of the Austrian Society of Veterinarians. Since 2015 she is Director of the CCRP university course at the University of Veterinary Medicine in Vienna. She became a Diplomate of the American College for Veterinary Sports Medicine and Rehabilitation in 2016 and is currently chairman of the board of the European College for Veterinary Sports Medicine and Rehabilitation. She serves as a reviewer for many scientific journals and has organised several conferences and workshops, both national and international.

 

 INSEGNAMENTO NEL MASTER (svolto in lingua inglese)

Biomeccanica clinica: analisi cinetica e cinematica nel cane /Clinical biomechanics: kinetic and kinematic gait analysis in dogs)

Enrico Bruno

Enrico Bruno

Centro di fisioterapia "Kinetic" - Ospedale I Portoni Rossi, Zola Predosa, Bologna.

 

 

 

 

BIOGRAFIA

Laureatosi in Medicina Veterinaria a Bologna nel 2009, consegue nello stesso anno l’abilitazione all’esercizio della professione. Nel 2018 ottiene il titolo di fisioterapista veterinario con titolo internazionale (Certified Canine Rehabilitation Practitioner - CCRP). E’ co-responsabile del centro di fisioterapia "Kinetic" dell'Ospedale I Portoni Rossi, Zola Predosa (BO). Autore di pubblicazioni in riviste internazionali.

 

INSEGNAMENTO NEL MASTER

Visita Fisiatrica ed effetti dell’immobilizzazione sull’apparato muscolo-scheletrico

Roberto Chiocchetti

Roberto Chiocchetti

Dipartimento di Scienze mediche veterinarie - Università di Bologna

Professore associato confermato

 

 

BIOGRAFIA

Si è laureato in Medicina Veterinaria presso l’Università degli Studi di Bologna nel 1992 discutendo la tesi “Biomeccanica della Colonna Vertebrale dei Mammiferi Domestici”. Ha conseguito il diploma di Dottorato di Ricerca in “Morfologia comparata degli animali domestici” nel 1996. E’ Professore associato all’Università di Bologna dal 2007. Dal 1998 svolge con continuità attività di docenza come titolare di vari insegnamenti per Corsi di Laurea e Laurea Magistrale e attualmente è docente del corso di Anatomia Veterinaria Sistematica e Comparata II. Negli anni dal 2002 al 2009 è stato Visiting Research Fellow in Australia e in California. Nel 2014 è stato Visiting Professor presso la Faculty of Veterinary Science (University of Melbourne) e presso la School of Animal and Veterinary Sciences (University of Adelaide). E’ autore di numerose pubblicazioni scientifiche ed è referee per riviste scientifiche internazionali. La sua attività di ricerca è dedicata, soprattutto, allo studio di tematiche inerenti la neuromorfologia, analizzata attraverso l’utilizzo della microscopia tradizionale e a fluorescenza. Negli ultimi anni svolge ricerche sulla caratterizzazione dei recettori cannabinoidi nel sistema nervoso e nell’apparato digerente degli animali di interesse veterinario.

 

INSEGNAMENTO NEL MASTER

Anatomia topografica muscolo-scheletrica, fisiologia del muscolo e dell’apparato cardio-respiratorio del cane

Mario Cipone

Dipartimento di Scienze mediche veterinarie - Università di Bologna

Professore ordinario

 

 

 

BIOGRAFIA

Nato a Udine il 14 febbraio 1953, Mario Cipone è professore ordinario di Radiologia e Diagnostica per immagini presso l’Università di Bologna. Ha conseguito la Laurea con lode in Medicina Veterinaria presso lo stesso ateneo nel 1979 ed è risultato vincitore del premio di studio "Albino Messieri". Ha svolto un periodo di studio presso il centro di Radiologia e Diagnostica per immagini della Facoltà di Medicina Veterinaria di Philadelphia. Ricercatore universitario dal 1982, Professore associato dal 1991 e Professore ordinario dal 2000. E' docente di Radiologia e diagnostica per immagini presso il Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie dell'Università di Bologna. E' stato docente di diverse Scuole di Specializzazione, del dottorato di ricerca interfacoltà di Ultrasonografia in Medicina umana e veterinaria. E' stato presidente della sezione di studio di ecografia veterinaria della società italiana di ultrasonografia in medicina e biologia. E' stato Direttore del Master di secondo livello in Ultrasonologia specialistica in Medicina Veterinaria dei piccoli animali dal 2011 al 2018. Membro del Comitato Scientifico della Rivista Journal of Ultrasound. E' autore di più di 80 pubblicazioni in extenso su riviste recensite su repertori bibliografici internazionali (dati ISI, Journal of Citation Report) su argomenti di Radiologia, Tomografia computerizzata, ecografia ed ecoDoppler cardiovascolare.

 

INSEGNAMENTO NEL MASTER

La diagnostica per immagini nel cane atleta e da lavoro

 

Alessia Diana

Alessia Diana

Dipartimento di Scienze mediche veterinarie - Università di Bologna

Professoressa associata confermata

 

 

 

BIOGRAFIA

La Dott.ssa Diana ha conseguito con lode la laurea in Medicina Veterinaria presso l'Università degli Studi di Bologna nel luglio 1998. Nell’AA 2001/02 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Diagnostica Collaterale in Medicina Veterinaria. Dal 2001 al 2010 ha ricoperto, per il settore scientifico-disciplinare di Clinica Medica Veterinaria, il ruolo di Ricercatore Universitario presso il Dipartimento Clinico Veterinario dell’Università di Bologna. Dal novembre 2010 è inquadrata nel ruolo di Professore Associato presso Il Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie. La Prof.ssa Diana svolge attività didattica nell’ambito della Diagnostica per Immagini, per Corso di Laurea Specialistica a ciclo unico in Medicina Veterinaria e nel Master di secondo livello in "Ultrasonologia specialistica in Medicina Veterinaria dei piccoli animali" presso l’Alma Mater Studiorum - Università di Bologna di cui è direttrice dal 2018. Dal 2010 a tutt’oggi è responsabile del Servizio di Diagnostica per Immagini del Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie. I suoi principali settori di ricerca sono la diagnostica per immagini veterinaria e le malattie cardiovascolari. Nel corso della propria attività ha pubblicato più di 100 memorie a stampa di cui 81 articoli in extenso pubblicati su riviste indicizzate peer-rewiewed.

 

INSEGNAMENTO NEL MASTER

La diagnostica per immagini nel cane atleta e da lavoro

Ludovica Dragone

Direttore Sanitario dell’Ambulatorio Veterinario Dog Fitness di Reggio Emilia

 

 

 

BIOGRAFIA

Laurea in Medicina Veterinaria, fisioterapista veterinaria con titolo internazionale (Certified Canine Rehabilitation Practitioner – CCRP), dal 2010 al 2014 è stata presidente SIFIRVET (Società Italiana di Fisiatria e Riabilitazione Veterinaria), dal 2011 al 2017 è stata vice Presidente della VEPRA (Veterinary European of Physical Therapy and Rehabilitation Association), e dal 2017 al 2019 Presidente della medesima società. È Direttore Sanitario dell’Ambulatorio Veterinario Dog Fitness di Reggio Emilia nonché autore di lavori a congressi e pubblicazioni in riviste internazionali. Correlatore tesi di laurea presso il Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie dell’Università di Bologna. 

 

INSEGNAMENTI NEL MASTER

‘Traumatologia ortopedica e fisioterapia’ e  ‘Neurologia e fisioterapia’.

Federico Fracassi

Federico Fracassi

Dipartimento di Scienze mediche veterinarie - Università di Bologna

Professore associato

 

 

BIOGRAFIA

Laureato con lode in Medicina Veterinaria presso l'Università di Bologna nel 2001. Nel 2005 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca. È Professore Associato presso il Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie (DIMEVET) dell'Università di Bologna svolgendo attività di docenza e clinico assistenziale nel settore di Medicina Interna. Ha portato a termine un residency in medicina interna presso l'Università di Zurigo (CH) conseguendo nel 2012 il titolo di Diplomato al College Europeo di Medicina Interna Veterinaria (ECVIM-CA). E' past president dell'European Society of Veterinary Endocrinology (ESVE) e della Società Italiana di Medicina Interna Veterinaria (SIMIV); è inoltre membro del consiglio direttivo della Società Culturale Italiana Veterinari per Animali da Compagnia (SCIVAC) e responsabile abstract nella commissione congressuale ECVIM. E' direttore della rivista scientifica “Veterinaria”. Presso il DIMEVET è attualmente responsabile dell'Unità Operativa di Medicina Interna degli animali da compagnia e del tirocinio di Clinica Medica Veterinaria. Autore di pubblicazioni su riviste nazionali e internazionali e relatore a congressi nazionali e internazionali, è stato ed è direttore scientifico di numerosi corsi inerenti alla medicina interna veterinaria. Il suo principale campo di ricerca è la medicina interna ed in particolare l'endocrinologia dei piccoli animali.

 

INSEGNAMENTO NEL MASTER

Calo di performance: il punto di vista del medico internista

Gualtiero Gandini

Gualtiero Gandini

Dipartimento di Scienze mediche veterinarie - Università di Bologna

Professore ordinario

 

 

BIOGRAFIA

Il Prof. Gualtiero Gandini si è laureato con lode in Medicina Veterinaria. Nel 1996 ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca in Medicina Interna Veterinaria. Nel 2003 ha acquisito il titolo di “Diplomate of the European College of Veterinary Neurology (DECVN)”. È stato presidente della European Society e European College of Veterinary Neurology (ESVN-ECVN) nel biennio 2008-2010. Dal Marzo 2018 è membro dell’Osservatorio per la valutazione della didattica dell’Ateneo di Bologna. Ricopre il ruolo di professore ordinario presso il Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie dell’Alma Mater Studiorum - Università di Bologna, ateneo presso cui, attualmente, è coordinatore del Corso di Laurea in Medicina Veterinaria. È stato docente in più di 130 corsi e seminari internazionali e nazionali di continuing education su temi di neurologia veterinaria. Invited speaker su argomenti di neurologia in oltre 50 congressi internazionali e nazionali, è autore e coautore di oltre 120 pubblicazioni scientifiche, di cui 62 su riviste internazionali peer-reviewed. I suoi principali interessi di ricerca e didattica sono focalizzati sulla neurologia veterinaria.

 

INSEGNAMENTO

Neurologia e fisioterapia

Annamaria Grandis

Annamaria Grandis

Dipartimento di Scienze mediche veterinarie - Università di Bologna

Professoressa associata

 

 

BIOGRAFIA

Nata a Milano nel 1964, si laurea in Medicina Veterinaria presso l'Università di Bologna, con punti 110 su 110 e lode. Consegue l'abilitazione all'esercizio della professione di veterinario con Esame di Stato nel novembre 1996. Nel febbraio 2000 ottiene il titolo di Dottore di Ricerca in “Citochimica ed Istochimica comparata in ambito animale”, presso l'Università degli Studi di Perugia. Dal 2000 è Ricercatore e, successivamente, dal 2003 al 2014, Ricercatore Confermato presso il Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie dell’Università di Bologna. Nel 2014 diviene professore associato confermato presso il medesimo Dipartimento. È responsabile del “Gruppo documentazione per il Sistema Gestione Qualità” del Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie. L'attività di ricerca, condotta in collaborazione con Docenti della Facoltà di Medicina Veterinaria dell'Università di Bologna e di altri Atenei italiani e stranieri, è rivolta allo studio di tematiche inerenti la neuromorfologia, analizzata attraverso l'utilizzo della microscopia tradizionale, a fluorescenza ed elettronica, e concernenti l'anatomia macroscopica veterinaria. Le tematiche affrontate appartengono a numerosi progetti di ricerca finanziati di interesse locale e nazionale (RFO e PRIN).

 

INSEGNAMENTO NEL MASTER

Anatomia topografica muscolo-scheletrica e fisiologia del muscolo e dell’apparato cardio-respiratorio del cane

Mirella Lopedote

Mirella Lopedote

Direttore Sanitario del centro fisiatrico “Fisio & Sport” a San Michele, Grumo di San Michele all’Adige (Trento).

 

 

 

BIOGRAFIA

Nel 2003 si laurea in Medicina Veterinaria a presso la facoltà di Medicina Veterinaria di Bari. Nel 2005 inizia a coltivare il suo interesse per la fisioterapia e riabilitazione. È stata Direttore Sanitario del “Centro Veterinario Therapy Pet” a Monopoli (Ba), centro di referenza per la fisioterapia, riabilitazione e medicina sportiva veterinaria nel sud Italia. Dal 2019 a settembre 2022 coordina la sezione di fisioterapia presso la Clinica Veterinaria San Michele, Grumo di San Michele all’Adige. Oggi è Direttore Sanitario del centro fisiatrico “Fisio & Sport” a San Michele, Grumo di San Michele all’Adige Dal 2018 è fisioterapista veterinaria con titolo internazionale (Certified Canine Rehabilitation Practitioner – CCRP), membro dell’ European College of Veterinary Sports Medicine and Rehabilitation ( ECVSMR). Medico veterinario della Nazionale Italiana Cani da soccorso e cani da slitta, medico veterinario volontario cinofilo presso l’associazione Le Orme di Askan sez. Puglia e UST Trentino. Dall 2017 al 2020 ha collaborato con l’Università di Medicina veterinaria di Bologna, su un progetto di ricerca dal titolo “Isolamento di cellule staminali mesenchimali da tessuto adiposo di cane per applicazione in patologie osteoarticolari”, con responsabile la Prof. Eleonora Iacono. Ha pubblicato articoli su riviste internazionali.

 

INSEGNAMENTI NEL MASTER

‘Approccio clinico, metodi di monitoraggio dello sforzo fisico e patologie muscolo-scheletriche nel cane atleta e da lavoro’ e ‘Il paziente geriatrico in fisioterapia: approccio terapeutico all’artrosi’.

Sybille Molle

Sybille Molle

Istruttore della certificazione in taping kinesiologico equino - Docente c/o Animal Rehabilitation Institute

 

 

 

 

BIOGRAFIA

Si laurea in Medicina Veterinaria a Perugia nel 2004. Dall’anno successivo è Libero Professionista in ambito ippiatrico, con particolare focus sulla biomeccanica, condizionamento atletico, terapie manuali, fisioterapia e riabilitazione equina. E’ esperto internazionale in medicina veterinaria sull'applicazione del Kinesio Taping:  negli anni 2011/2012 si occupa dello sviluppo del corso di Kinesio Taping equino per la Kinesio Taping Association International e, dal 2018, è membro del gruppo docente del Animal Rehabilitation Institute in qualità di istruttore della certificazione in taping kinesiologico equino. Nel 2019 si diploma presso l'American College of Veterinary Sports Medicine and Rehabiliation (ACVSMR). Autore di pubblicazioni su riviste nazionali e internazionali, ha partecipato, in qualità di relatore, a numerosi congressi scientifici in Italia e all’estero. Dal 2021 è membro del corpo docente del Master di II livello in “Comportamento del Cavallo e Gestione del suo Benessere”, presso l’Università di Bologna.

 

INSEGNAMENTO NEL MASTER

Terapie complementari in fisioterapia

Stefania Pinna

Dipartimento di Scienze mediche veterinarie - Università di Bologna

Ricercatrice confermata

 

 

BIOGRAFIA

Nel 1990, si laurea in Medicina Veterinaria presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell'Università degli Studi di Bologna, discutendo la tesi: "Chirurgia ortopedica dell'avambraccio del cane", conseguendo pieni voti assoluti e lode (110 su 110 e lode) e nello stesso anno riceve il premio "Konrad Lorenz" per la migliore tesi dell'Anno Accademico 1989/90. Negli anni 1991-1993 è Laureato Frequentatore presso il Dipartimento Clinico Veterinario, Sezione Chirurgica dello stesso ateneo.  Nel 1991 supera l’Esame di Stato ottenendo l'abilitazione all'esercizio della professione di Veterinario. Nel 1998 consegue il titolo di Dottore di Ricerca in Diagnostica per Immagini, presentando una dissertazione finale sulla "Artroscopia diagnostica del ginocchio del cane". Nel 2001 ottiene la nomina a Ricercatore Universitario presso l’ateneo bolognese. Dal 2001 ad oggi, svolge attività clinico assistenziale e didattica presso l'Ospedale Didattico G. Gentile del Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie e i locali del Servizio di Chirurgia, Anestesia e Rianimazione che si identifica nello svolgimento di visite specialistiche ortopediche, interventi chirurgico ortopedici a disposizione della chirurgia d'urgenza e pronto soccorso.

 

INSEGNAMENTO NEL MASTER

Il paziente geriatrico in fisioterapia: approccio terapeutico all’artrosi

Luciano Pisoni

Luciano Pisoni

Dipartimento di Scienze mediche veterinarie - Università di Bologna

Professore associato

INSEGNAMENTO

Neurologia e fisioterapia

BIOGRAFIA

Si laurea in Medicina Veterinaria nel 1995 presso la Facoltà di Medicina veterinaria dell'Università degli Studi di Bologna con una tesi dal titolo “Contributo casistico allo studio delle congiuntiviti batteriche del cane”. Nello stesso anno supera, presso l'Università di Bologna, l’Esame di Stato ed abilitazione all'esercizio della Professione di Medico Veterinario. Successivamente, nel 1999, consegue il titolo di “Dottore di Ricerca in Ortopedia degli Animali Domestici” presso l'Università degli Studi di Parma. Dal 2018 è professore associato in Chirurgia Veterinaria dell'Alma Mater Studiorum e svolge le sue ricerche nell'ambito della chirurgia veterinaria dei piccoli animali. Gli interessi di ricerca sono rivolti in particolare alla chirurgia dei tessuti molli, alla chirurgia ortopedica e alla neurochirurgia dei piccoli animali. Particolare attenzione viene data alla ricerca della chirurgia dell'apparato urinario, dell'apparato endocrino, della chirurgia dell'ipofisi nel cane e nel gatto. E’ Impegnato in progetti di ricerca nazionali, nonché autore di numerose pubblicazioni nazionali ed internazionali. Nell'A.A. 2017/18 ha conseguito il riconoscimento alla didattica da parte del Magnifico Rettore.

Antonio Pozzi

Responsabile della clinica per la chirurgia dei piccoli animali – Università di Zurigo

 

 

 

BIOGRAFIA

Dopo la laurea in Medicina Veterinaria all’Università degli Sudi di Milano (1997) consegue nel 2013, presso l’Università di Berna l’abilitazione, Venia Legendi in Small Animal Surgery and Orthopedics. Nel 2006 consegue il diploma presso l'American College of Veterinary Surgeons (ACVS) e nel 2013 il Diploma presso l’American College of Veterinary Sports Medicine and Rehabilitation. Dal 2007 al 2014 ha lavorato alla University of Florida come Associate Professor al College of Veterinary Medicine e professore a contratto  al College of Medicine and College of Engineering. Autore di numerose pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali, è attualmente responsabile della clinica per la chirurgia dei piccoli animali presso l’Università di Zurigo.

 

INSEGNAMENTO NEL MASTER

Traumatologia ortopedica e fisioterapia

Noemi Romagnoli

Noemi Romagnoli

Dipartimento di Scienze mediche veterinarie - Università di Bologna

Professoressa associata

 

 

 

BIOGRAFIA

Si laurea nel 1999 presso l’Università di Bologna con tesi dal titolo: Timpanismo di una tasca gutturale in puledro: avvallo di una nuova teoria eziopatogenetica”. Iscritta all’ordine dei Medici Veterinari di Bologna dal 2000,  diviene ricercatore all'Università di Bologna dal 2006, dove svolge le sue ricerche nell'ambito dell'anestesia sia dei piccoli che dei grandi animali. Gli interessi di ricerca, in particolare, sono rivolti agli studi farmacocinetici di farmaci utilizzati per l'anestesia e l'analgesia alla medicina rigenerativa con particolare attenzione ai concentrati piastrinici per il trattamento delle patologie muscolo scheletriche del cane e del cavallo e allo studio dell'espressione dei PAR2 nell'intestino di cavallo sia sano che patologico. Impegnata in progetti di ricerca nazionali e internazionali, collabora con il personale di diverse Università europee. Autrice di numerose pubblicazioni su riviste internazionali con impact factor.

 

INSEGNAMENTO NEL MASTER

Il controllo del dolore in fisiatria e principi di farmacologia nel cane atleta

Giovanni Romito

Giovanni Romito

Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie - Università di Bologna

Assegnista di Ricerca 

 

 

 

BIOGRAFIA

Nel 2010 si laurea con lode in Medicina Veterinaria presso l’Università degli Studi di Bari, ove completa in seguito la Scuola di Specializzazione in Malattie Infettive, Profilassi e Polizia Veterinaria. Contestualmente svolge un Rotating Internship presso l’Istituto Veterinario di Novara, durante il quale si interessa alla medicina interna, in particolar modo alla cardiologia. Prosegue, dunque, la sua formazione in tale branca completando uno Specialist Internship (Cardiologia) presso la medesima struttura, un Dottorato di Ricerca incentrato sulla cardiologia presso il Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie (DIMEVET) dell’Università degli Studi di Bologna e un Master presso il Dipartimento di Scienze Cardiologiche, Toraciche e Vascolari e Sanità Pubblica dell’Università degli studi di Padova. Nel 2021 ottiene, inoltre, il Diploma in Cardiologia dell’European College of Veterinary Internal Medicine dopo aver completato un residency program condiviso tra le Università di Bologna e Zurigo. Dal 2014 svolge attività clinica, di ricerca e di supporto alla didattica presso il DIMEVET occupandosi principalmente di cardiologia. È stato, inoltre, relatore a congressi scientifici aventi come tema la cardiologia veterinaria, nonché autore e revisore di articoli inerenti la cardiologia pubblicati su riviste scientifiche nazionali ed internazionali.
Gli attuali campi di interesse scientifico riguardano la diagnosi, stadiazione e gestione terapeutica dell'insufficienza cardiaca, la diagnosi e gestione terapeutica del danno miocardico acuto, la valutazione ecocardiografica mediante metodiche standard ed avanzate della funzionalità miocardica, e la valutazione elettrocardiografica e gestione medica dei disturbi del ritmo cardiaco.

 

INSEGNAMENTO NEL MASTER

Calo di performance: il punto di vista del medico internista

Giuseppe Sarli

Giuseppe Sarli

Dipartimento di Scienze mediche veterinarie - Università di Bologna

Professore ordinario

 

 

BIOGRAFIA

Laureato in medicina veterinaria nel 1989 presso la Facoltà di Medicina Veterinaria di Bologna, è Professore ordinario all’Università di Bologna dal 2010 e Direttore Scuola di Specializzazione in Sanità Animale, Allevamento e Produzioni Zootecniche. Dal 1993 svolge con continuità attività di docenza come titolare di vari insegnamenti per Corsi di Laurea e Laurea Magistrale, attualmente è docente del corso di Anatomia Patologica Veterinaria II e del corso di Anatomia Patologica degli animali da laboratorio. In passato ha insegnato in scuole di specializzazione e master di area veterinaria a Bologna, Sassari e Pisa. E’ referee di diverse riviste internazionali nel settore della patologia generale ed anatomia patologica veterinaria. Ha partecipato a numerosi progetti di rilevanza nazionale. Al momento svolge le sue ricerche nell’ambito della oncologia veterinaria con particolare riguardo ai carcinomi mammari della cagna e della gatta, nello specifico in merito ai meccanismi di chemioresistenza. Partecipa, inoltre, ad attività di ricerca sui sarcomi dei tessuti molli e sulla patologia di modelli animali in medicina traslazionale e sulla patologia di animali da reddito (suini e teleostei). 

 

INSEGNAMENTO NEL MASTER

Basi anatomopatologiche del danno tissutale nel cane sportivo

Lorenzo Tidu

Lorenzo Tidu

Capo Sezione SaniVet  - Comando Divisione “Vittorio Veneto”, Firenze

 

  

BIOGRAFIA

Si laurea nel 1995 in Medicina Veterinaria all’ Università degli Studi di Torino e successivamente perfeziona i suoi studi in Diritto, Legislazione e Sanità Pubblica Veterinaria presso l’Università degli Studi di Sassari. Nel 2005 ha conseguito il master di II livello in "Medicina comportamentale degli animali d'affezione" e nel 2019, il Master di II livello in “Oncologia Veterinaria”, entrambi presso l’Università Normale di Pisa. Colonello dell'Esercito italiano, Medico veterinario, specialista in Etologia Applicata e Benessere degli animali di interesse Zootecnico e degli Animali da Affezione. Precedentemente impegnato nella formazione del personale militare interessato all’allevamento del cane dell’Esercito Italiano e della preparazione etologica dei cinofili operativi si occupa attualmente di formazione etologica del personale che si occupa dei cani da lavoro in ambito civile.

 

INSEGNAMENTO NEL MASTER

Modulo "Medicina comportamentale ed etologia applicata e benessere degli animali da compagnia" nell'ambito dell'insegnamento "Stato dell’arte sulla medicina sportiva in Italia e all’estero: dall’addestramento alla nutrizione del cane sportivo"

Simona Valentini

Simona Valentini

Dipartimento di Scienze mediche veterinarie - Università di Bologna

Professoressa associata

 

 

 

 

BIOGRAFIA

Si Laurea in Medicina Veterinaria con 110 e Lode presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell'Università degli Studi di Bologna. Successivamente, acquisisce i titoli di Specialista in Malattie dei Piccoli Animali, presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell'Università degli Studi di Pisa (1990) e di Specialista in Radiologia Veterinaria, presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell'Università degli Studi di Torino (1994). Nel 1997 diventa Ricercatore presso Il Dipartimento Scienze Mediche Veterinarie dell'Università degli Studi di Bologna. Dal 2014, è Professore Associato presso il medesimo Dipartimento. Partecipa ad un gran numero di progetti di ricerca, collaborando con docenti afferenti ad istituti universitari nazionali ed esteri. E’ autrice di molteplici pubblicazioni scientifiche e vanta la partecipazione a numerosi congressi nazionali ed internazionali. Dal 1997 svolge attività clinico-assistenziale per la chirurgia programmata ed in regime di urgenza presso l'Ospedale Veterinario Universitario del Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie dell'Università degli Studi di Bologna. 

 

INSEGNAMENTI NEL MASTER

"Approccio clinico, metodi di monitoraggio dello sforzo fisico e patologie muscolo-scheletriche nel cane atleta e da lavoro"  e "Fisioterapia manuale: tecniche di massaggio, mobilizzazione articolare, esercizi terapeutici attivi e passivi, idroterapia"

Jose Manuel Vilar

Jose Manuel Vilar

Professore – Universidad de Las Palmas de Gran Canaria

 

 

 

 

BIOGRAFIA

Consegue la laurea in Medicina Veterinaria presso l’Università di Córdoba nel 1994 e, successivamente (nel 2001), il Dottorato di Ricerca all’Università Las Palmas de Gran Canaria, ateneo presso il quale, attualmente, insegna. Nel 2018 ha conseguito il Diploma Europeo en Medicina Deportiva Veterinaria y Rehabilitación (ECVSMR). Ha collaborato a numerosi progetti di ricerca, uno dei quali realizzato a Cuba (Universidad Agraria de la Habana). È autore di 5 monografie e di numerosi articoli indicizzati in JCR, molti dei quali su riviste Q1, la maggior parte come coautore principale. È stato revisore di molti articoli, per conto di diverse riviste nazionali e internazionali, tutte indicizzate nel campo delle scienze veterinarie, quali PlosOne, Equine Veterinary Journal, The Veterinary Journal. È redattore associato del BMC Veterinary Journal and Animals Journal, Q1. I suoi temi di ricerca sono votati principalmente alla valutazione oggettiva di zoppia in cavalli e cani e, dal 2013, si dedica soprattutto all'uso della medicina rigenerativo-riparatrice di cellule staminali mesenchimali e derivati ​​del plasma.

 

INSEGNAMENTO NEL MASTER

Il paziente geriatrico in fisioterapia: approccio terapeutico all’artrosi

 

Anna Zaghini

Anna Zaghini

Dipartimento di Scienze mediche veterinarie - Università di Bologna

Professoressa ordinaria

 

 

BIOGRAFIA

Nata a Bologna il 6 agosto 1956, è laureata in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche (Università di Bologna). È professore ordinario in Farmacologia e Tossicologia Veterinaria ed afferisce al Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie dell’Università di Bologna. Oltre al Corso di Studi di Medicina Veterinaria, è titolare di vari insegnamenti inerenti la Farmacologia e la Tossicologia Veterinaria nei Corsi di Studio di Sicurezza e qualità delle produzioni animali e di Acquacoltura e igiene delle produzioni ittiche. È stata responsabile di unità operativa di un progetto di ricerca nazionale finanziato (2015) dal MIUR (PRIN). Attualmente partecipa, come partner, ai seguenti progetti: Una Europa seed funding scheme (fundingnumber: SF2002) - Disseminate antimicrobial resistance knowledge and the use of whole genome sequencing on relevant bacterial pathogens during COVID-19 world emergency (DAMR, Partner); ERA-HDHL Knowledge Hub on Food and Nutrition Security In collaboration with JPI-OCEANS and FACCE-JPI - An integrated approach to the challenge of sustainable food systems: adaptive and mitigatory strategies to address climate change and malnutrition (SYSTEMIC, Partner) .  Svolge attività di revisione di articoli scientifici per numerose riviste italiane e internazionali. È Direttore del master di 2° livello Fitoterapia Veterinaria presso l’Università di Bologna, attivato a partire dal 2019. Ricopre numerosi incarichi istituzionali di livello ministeriale: è esperta per la valutazione di progetti di ricerca di interesse nazionale (Ministero della Università e della Ricerca), nonché membro del Centro Regionale di Farmacovigilanza della Regione Emilia-Romagna . E’ Presidente della Società Italiana di Farmacologia e Tossicologia Veterinaria.

 

INSEGNAMENTO NEL MASTER

Il controllo del dolore in fisiatria e principi di farmacologia nel cane atleta