EDIZIONE 2020-2021

2° Edizione Master. STUDENTI E STAGE SECONDA EDIZIONE

Moretti Emanuele

Moretti Emanuele

Architetto – Funzionario tecnico specialista in sistemi di trasporto

Nel periodo di project work ho svolto attività lavorativa presso il Servizio Pianificazione Urbanistica, Territoriale, dei Trasporti e Paesaggio della Regione Emilia-Romagna, durante la quale mi sono occupato della valutazione degli strumenti urbanistici e/o Accordi Operativi sotto ordinati in conformità con i Piani e le politiche regionali nell’ambito del settore dei trasporti e della mobilità. Nello specifico sono componente del Gruppo Interdirezionale di Lavoro  della Regione Emilia-Romagna per la valutazione dei Piani settoriali sotto ordinati di concerto con altri uffici regionali, per la verifica di corrispondenza delle strategie operative dei Piani sotto ordinati (Piani Urbanistici Generali/PUG dei comuni, Piani Territoriali di Area Vasta/PTAV delle province e Piano Territoriale Metropolitano/PTM della Città Metropolitana di Bologna), come previsto dalla L.R. 24/2017, con le politiche e gli indirizzi del Piano Regionale Integrato dei Trasporti (PRIT2025) della Regione Emilia-Romagna. Inoltre, partecipo agli incontri e alle riunioni con i rappresentanti degli Enti Locali nell’ambito di tale procedimento di valutazione.

 

Project work: Regione Emilia-Romagna

Titolo della tesi: La Pianificazione integrata della mobilità nei diversi livelli territoriali: PUMS, PUG e PRIT

Bruno Marco

Bruno Marco

Ingegnere Civile - Curriculum infrastrutture viarie e trasporti

Durante il tirocinio ho svolto attività di ricerca presso il laboratorio di Strade della facoltà di Ingegneria di Bologna per conto di CEA. Quest’esperienza mi ha permesso di approfondire le conoscenze riguardanti il riciclaggio e riutilizzo di materiali stradali in un’ottica di economia circolare.

Inizialmente mi sono dedicato alla caratterizzazione dei materiali, a cui è seguito un periodo di studio della miscela ottimale ottenuta mediante tecnologia a caldo e il 100% di RAP.

Project work: Cooperativa Edile Appennino - CEA

Titolo della tesi: Analisi delle caratteristiche di miscele prodotte mediante tecnologia a caldo con l’impiego del 100% di fresato

Negri Marco

Negri Marco

Architetto

Dal 2015 svolgo attività professionale e di ricerca collaborando con Next City Lab, gruppo di ricerca sull’innovazione nelle trasformazioni del territorio e delle città che opera all'interno del Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Ferrara. In particolare ho svolto attività di sviluppo in progetti legati ai temi della smart community e della smart mobility. Dal 2019 sono iscritto al Dottorato Internazionale IDAUP - XXXV° ciclo presso l'Università di Ferrara.

Ruolo nel Master : Uditore

 

Farina Massimo

Farina Massimo

Ingegnere

Durante la mia esperienza lavorativa presso la Regione Emilia-Romagna mi sono occupato prevalentemente di indagini e gestione di basi dati per le attività di monitoraggio dei sistemi di mobilità regionali e per le funzionalità del modello di simulazione regionale dei trasporti. In particolare sperimentando nuove fonti definite “big data” provenienti dai sistemi FCD (floating car data) e dai sistemi di telefonia mobile (vodafone analitycs)

Project work: Regione Emilia-Romagna

Titolo della tesi: Experiments on the use of Big Data in modeling and monitoring activities of the transport systems in Emilia-Romagna Region

Chiti Raffaella

Chiti Raffaella

Ingegnere Civile – Curriculum “Infrastrutture viarie e trasporti”

Dal 2015 svolgo attività di sviluppo e gestione progetti presso una delle più grandi aziende di servizi di trasporto del territorio bolognese.

Ho scelto di partecipare al Master per consolidare ed approfondire le conoscenze inerenti la mobilità e la sostenibilità nei sistemi di trasporto, sviluppando il project work in collaborazione con la società Nomisma S.p.A.

Attraverso questo percorso ho studiato ed appreso un metodo di sviluppo progettuale multidisciplinare che genera interventi infrastrutturali di valore, mediante una valutazione comprensiva degli impatti sociali, ambientali e territoriali derivati dalla realizzazione delle opere.

Project work: Nomisma S.p.A.

Titolo della tesi: Un metodo multidisciplinare per lo sviluppo e la valutazione ex ante dei progetti di mobilità

Gendron Alessia

Gendron Alessia

Studente

Gli anni di studio a Venezia mi hanno permesso di capire il funzionamento della pianificazione del territorio in Italia. Il tempo trascorso in Canada invece, grazie all’approccio più pratico, mi ha consentito di acquisire le competenze necessarie per poter intervenire in ogni fase della realizzazione di progetti di pianificazione urbanistica. Mi sono occupata anche ma non solo dei passaggi preliminari come processi di consultazione pubblica e studi di fattibilità, in particolare per la riqualificazione sostenibile ed innovativa e per il trasporto pubblico.

Tirocinio: Area Blu S.p.a

Titolo della tesi: Piano delle colonnine elettriche per la città di Imola